Albero della Guarigione

Image Map

Healing Tree map

INIZIARE A RIPRENDERSI

Il seme della tua guarigione.
Questo passo puó iniziare nel momento in cui cominci a ricordare, o quando nella tua vita arriva il momento di trovare il coraggio per guardare in faccia questi ricordi. Potrebbe arrivare come un colpo di martello, la realizzazione che quello che qualcuno ti ha fatto quando eri ancora bambino era seriamente sbagliato. (clicca sull’albero per navigare, o segui il menú)

Potrebbe arrivare con una serie di stimoli, o semplicemente con la sensazione che qualcosa che é stato nascosto stia cercando di riaffiorare. All’improvviso tutto ha un senso….

Dentro di te un incredibile sensazione di ansia e irrequitezza, una sensazione di “disastro imminente”.
Il fatto che ti sembra di piangere senza motivo mentre guardi un film…
… il senso di disagio quando cambi i pannolini ai tuoi bimbi..
… il fatto che non ti piace che qualcuno giaccia molto vicino a te nel letto…
….la difficoltá nell’intimitá con qualcuno
… il senso di sottomissione in presenza di un uomo alto con i capelli scuri, o di persone che sanno di whisky o di incenso.
Il fatto che non riesci a pronunciare la parola “sesso” senza provare vergogna.

Potrebbe arrivare tutto d’un tratto, oppure in piccoli pezzi, con flashbacks, nei sogni o negli incubi, a volte senza un ordine cronologico, solo i pezzi di una realtá che potrebbe essere stata tenuta nascosta.

Potrebbe essere innescata da incidenti apparentemente non connessi, dopo la morte di una persona cara, la nascita di un figlio, magari un articolo o un’intervista, o magari dopo aver smesso di bere o di usare droghe.

Potrebbe arrivare piú in lá negli anni, mentre fai il resoconto della tua vita, puó essere un shock, e all’improvviso ti ritrovi in quella stanza: il colore delle tende, l’odore, i rumori di sottofondo, il senso di impotenza.
Se c’é stato dolore fisico, o perdita di sangue, potrebbe ricapitare.

Se non ricordi incidenti specifici, ma continui ad avere la sensazione di essere stato abusato, é probabilmente accaduto davvero.
Il cervello ha l’incredibile capacitá di farti sopravvivere, e la sopravvivenza é il nostro istinto piú forte, ma questa capacitá di sopravvivenza potrebbe essere stata danneggiata, magari da alcolismo, dipendenze, auto lesione, disturbi dell’alimentazione, comportamenti ossessivi, ecc.

Questa improvvisa realizzazione puó spaventare, ti sembra che la tua vita sia nella totale confusione, che stai diventando pazzo, che hai perso il controllo.

Questa é la fase “acuta” della tua ripresa, ma é necessaria perché tu possa iniziare a guarire. Affrontare i ricordi e le sensazioni soppresse ti puó buttare nel caos, ma ricorda, é solo una fase, e PASSERÁ.
Non dura per sempre. Sei sulla buona strada.
Sue Cox & Ton Leerschool

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>